Il momento dello spettacolo della giornata di Champions League: ciclismo + one-stop 1V5!Gol stile Maradona

Alle 3 del mattino del 20 ottobre, ora di Pechino, nel terzo turno del Gruppo D della fase a gironi di Champions League, il Real Madrid ha battuto in trasferta lo Shakhtar Donetsk per 5-0. Vinicius ha segnato due gol in questa partita e ha assistito una volta, e ha messo in scena una splendida scena di gol dopo il ciclismo. Il caporedattore di “Aspen” ha elogiato questo come il miglior gol della Champions League in questa stagione.

Il 21enne Vinicius è diventato l’ala principale del Real Madrid in questa stagione e ha iniziato questa partita. Il Real Madrid 【maglie calcio Real Madrid】 ha preso l’iniziativa nel primo tempo, ma non è riuscito a segnare fino al 37 ‘con un autogol dell’avversario per passare in vantaggio. Tuttavia, nella ripresa, Vinicius ha segnato un gol in anticipo. Al 51′ Benzema crossa dalla sinistra. Modric ha inviato un preciso passaggio filtrante. Vinicius ha segnato un solo gol in area di rigore dopo aver contrastato con successo il fuorigioco, aiutando il Real Madrid a condurre 2 -0.

Al 56′ Vinicius regala ai tifosi una splendida prestazione di gioco. In quel momento Benzema crossa sulla sinistra, Vinicius prende palla e difende il terzino destro del minatore. Il capitano Kritthoff ha difeso e ha segnato prima che il difensore Malone bloccasse.

Durante questo processo di punteggio, cinque minatori hanno raddoppiato e difeso Vinicius, ma Vinicius ha usato la sua eccellente tecnica del piede per sfondare continuamente una piccola area e alla fine ha segnato da una piccola angolazione.La forza eccezionale di questo elfo samba. Nella trasferta di Champions League, segnando due gol in 5 minuti, Vinicius è il quinto giocatore nella storia del Real Madrid a farlo, prima di questo anche Ronaldo, Ramos, Ronaldo e Raul.

Il caporedattore di “Aspen” Thomas Luncero ha elogiato il secondo gol di Vinicius: “Non c’è dubbio che questo sia il miglior gol in Champions League in questa stagione. Ce ne sono molti nella squadra dello Shakhtar Donetsk. Giocatori brasiliani, ma Vinicius ha segnato un Gol stile Maradona in questa festa brasiliana”. Dopo la partita, whoscod ha regalato a Vinicius il secondo punteggio più alto della partita con 9,6 punti, secondo solo a 10. Benzema di punti.

Oltre a segnare gol, Vinicius ha assist. Al 65’ di gioco Benzema va dritto, Vinicius ribatte in un triangolo e aiuta Rodrigo a segnare in area di rigore. La scorsa stagione Vinicius ha segnato 6 gol in 49 presenze con il Real Madrid, e in questa stagione ha segnato 7 gol in 11 presenze, superando il numero totale di gol della scorsa stagione. Mentre Vinicius ha mantenuto la sua netta svolta, la sua capacità di segnare è stata notevolmente migliorata, il che gli ha anche permesso di assicurarsi la posizione principale del Real Madrid.

Dopo la partita, Vinicius ha dichiarato: “Faccio sempre mosse così importanti e oggi ho ottenuto buoni risultati. Continuerò a lavorare sodo. Ho solo 21 anni e c’è ancora molta strada da fare prima di diventare un buon giocatore. . Ho anche commesso degli errori, ma sono tutti normali. Ho segnato 7 gol in questa stagione, più del totale dei gol della scorsa stagione. L’allenatore si fida di me, questo è molto importante, lo faccio in risposta alla pressione Non male .”

L’allenatore del Real Madrid Carlo Ancelotti ha dichiarato: “Venicius si è comportato molto bene. È difficile scegliere il miglior giocatore oggi perché i giocatori del Real Madrid hanno giocato molto bene e ci siamo concentrati sul gioco fin dall’inizio. Vinicius Ha fatto bene all’inizio della stagione e ha segnato tanti gol. Ha lavorato molto per questo. La sua prestazione negli ultimi metri davanti alla porta è in costante miglioramento”. E Benzema ha anche elogiato Vinicius: “E’ ancora giovane, ma ha dato molto alla squadra di aiuto, è una superstar. Spero che possa continuare a mantenere questa prestazione fino alla fine della stagione”.Navigare www.magliettecalcioonline.com Ci sono molte cose nuove in esso, in attesa di essere scoperte!

10 punti Forte Benzema 1 artificiale Real Madrid 5 gol

Alle 3 del mattino del 20 ottobre, ora di Pechino, nel terzo turno del Gruppo D della fase a gironi di Champions League, il Real Madrid ha battuto in trasferta lo Shakhtar Donetsk per 5-0. Benzema ha contribuito ai cinque gol del Real Madrid, in questa stagione ha segnato 10 gol e 7 assist per il Real Madrid, colpendo il Pallone d’Oro con uno stato incredibile.

Il possesso palla del Real Madrid (maglie calcio Real Madrid) ha raggiunto il 61% in questa partita: la squadra ha effettuato 24 tiri, di cui 11 in porta, mentre i minatori della squadra di casa ne hanno tirati solo 7. Ma il Real Madrid non è riuscito a segnare nel primo tempo fino al 37′, quando Vazquez ha fatto un cross dalla destra. Benzema è corso fino in fondo per prendere il posto. Il capitano del minatore Kritsov ha commesso un errore sotto la pressione di Benzema. Calcia la palla nella sua porta quando allunga il piede per fare un passaggio. A quel tempo, Benzema stava correndo contro la linea di fuorigioco.La riproduzione VAR ha dimostrato che Benzema non era in fuorigioco.L’Aspen ha sottolineato che questo era un obiettivo perfetto ed efficace.

Al 51′ della ripresa Benzema dribbla sulla sinistra e poi crossa, Modric centra il vertice dell’arco in area di rigore, Vinicius realizza un solo gol dopo un gol riuscito in controgioco. Al 56′ ancora Benzema crossa, e Vinicius è salito in bicicletta per irrompere in area di rigore e ha segnato una doppietta. Al 65′ ancora Benzema dribbla sulla sinistra e sfonda, Vinicius sfonda il triangolo sul lato sinistro dell’area di rigore, Rodrigo infila e segna direttamente.

Sebbene Benzema non abbia segnato in questo momento, ha partecipato a tutti i gol del Real Madrid.Si può dire che il 33enne Benzema sia il fulcro dell’offensiva del Real Madrid. Al 70° minuto di gioco, Benzema da solo irrompe in area di rigore dopo aver ricevuto un passaggio lungo dal compagno di squadra, atterrando il difensore dei minatori con una finta azione, purtroppo il tiro finale viene bloccato dal portiere minatore Trubin con il suo piede.

Ma nei minuti di recupero, Benzema alla fine ha segnato. Asensio prende il pallone e lo passa in area di rigore, Benzema ferma il pallone e tira in un colpo solo dopo un felice fuorigioco. Al momento Benzema ha segnato 290 gol per il Real Madrid, a pari merito con Santillana per il quarto posto nella storia dei marcatori del Real Madrid, secondo solo a Di Stefano (308 gol), Raul (323 gol), Ronaldo (450 palloni).

Dopo la partita, chi ha segnato ha dato a Benzema ben 10 punti, e anche i funzionari UEFA hanno selezionato Benzema come miglior giocatore del gioco. L’allenatore del Real Madrid Carlo Ancelotti ha dichiarato: “Penso che Benzema ora abbia più capacità di leadership. Rispetto a quando abbiamo lavorato insieme per la prima volta sei anni fa, la sua personalità è migliorata e la sua forza rimane la stessa. Mi piaceva, mi piace ora. ”

Benzema ha giocato 11 volte per il Real Madrid e ha segnato 10 gol e 7 assist. Inoltre, nelle semifinali e finali di UEFA Europa League di questo mese, Benzema ha segnato un gol ciascuno per aiutare la Francia a vincere il campionato di UEFA Europa League. Uno stato così eccellente ha anche dato a Benzema la speranza di competere per il Pallone d’Oro 2021. Thomas Loncerro, caporedattore del quotidiano, ha dichiarato: “I gol di Benzema nel Real Madrid hanno pareggiato con Santillana, ed è più vicino al Pallone d’Oro”.Navigare www.magliettecalcioonline.com Ci sono molte cose nuove in esso, in attesa di essere scoperte!

Ajax 4-0 Metdot

Alle 3:00 del 20 ottobre, ora di Pechino, il focus del terzo turno della nuova partita del gruppo C di Champions League, Dortmund in trasferta contro il formidabile Ajax. Nei primi 11 minuti, Royce si è accidentalmente infilato di testa in un autogol. Al 25′, Blind ha segnato con un tiro dall’alto dell’arco in area di rigore. Al 57′ Anthony ha segnato un tiro al volo da una piccola area di rigore. Al 72′ Allais segna di testa. Alla fine, il Dortmund ha perso 0-4 in trasferta contro l’Ajax. Dopo la sconfitta, il Dortmund ha segnato 2 vittorie e 1 sconfitta in 3 partite del girone e si è classificato secondo con 6 punti. L’Ajax ha vinto tutte e 3 le partite della fase a gironi e si è classificato primo con 9 punti. Lo Sporting Lisbona ha segnato 3 punti e il Besiktas ha chiuso con 0 punti.

Il Dortmund (maglie calcio Borussia Dortmund) ha giocato contro l’Ajax 4 volte nella storia, ha segnato 5 gol e perso 4 gol, ottenendo due vittorie e due sconfitte. Nella stagione 2012/13 le due squadre si sono affrontate nella fase a gironi della Champions League. A quel tempo, il Dortmund ha battuto l’Ajax 1-0 in casa e ha spazzato via l’avversario 4-1 per completare un doppio gioco. Nei quarti di finale della UEFA Champions League 1995/96, l’Ajax ha raddoppiato il Dortmund. In questa partita, il Dortmund ha usato la formazione 433, Harland, Royce e Mullen hanno guidato il Tridente e l’Ajax ha giocato nella formazione 4231.

All’11’ di gioco il Dortmund è stato sfavorevole e Royce ha segnato l’autogol, 1-0. L’Ajax ha avuto una buona occasione per un calcio di punizione sul lato destro della zona d’attacco. Capitan Tadic ha colpito direttamente la porta. Royce, che stava aspettando il punto davanti all’area di rigore, ha provato a fare un colpo di testa. Di conseguenza, la palla scorre Il percorso è stato leggermente modificato, il che ha influito sulla rete.Secondo il giudizio del portiere Korber, la palla è volata direttamente nella propria rete.

Al 25′ Allais serve Blind e l’Ajax porta il vantaggio sul 2-0. L’Ajax ha lanciato la palla dal lato destro del campo di attacco. Dopo diversi passaggi di testa, il Dortmund non è riuscito a calciare il pallone fuori dalla zona di pericolo. Alla fine, la palla è volata ai piedi dei giocatori dell’Ajax. A Blind, quest’ultimo seguito nella parte superiore dell’arco in area di rigore, e la palla è andata in rete.

Al 57′ doppietta di Allais con assist, gol di Anthony e Ajax in vantaggio per 3-0. Aiace avanzò in prima linea lungo la sinistra. Dopo aver ricevuto un cross dal compagno di squadra, Allais in area di rigore ha preso il colpo di testa e poi Anthony, che ha seguito sulla destra, ha preso la palla e ha affrontato la difesa di Emrejan. Ha fatto un leggero aggiustamento per evitare un buco e casualmente. Con una raffica tiro, la palla è penetrata con successo in rete.

Al 72′, Blind ha assistito Allais e l’Ajax ha condotto il Dortmund per 4-0. L’Ajax ha giocato un buon coordinamento offensivo in zona d’attacco: dopo che la palla è passata continuamente, Tadic ha preso la parte superiore dell’area di rigore e Blind ha fatto un passaggio dalla sinistra. Allais, che ha seguito al centro, ha segnato un colpo di testa e la palla di nuovo. e fluttuante, ma da un angolo difficile, ha attraversato con successo il passaggio a dieci dita di Köbel ed è entrato nella rete del Dortmund.

Alla fine della partita, l’Ajax ha spazzato 4-0 il Dortmund in casa.Navigare www.magliettecalcioonline.com Ci sono molte cose nuove in esso, in attesa di essere scoperte!

Milan ingaggiato veterano 38enne, portiere principale assente per 10 settimane per infortunio

Netease Sports ha riportato il 14 ottobre:

Mercoledì, ora locale, il Milan ha annunciato ufficialmente che il portiere principale Meignan sarà assente per 10 settimane a causa di un infortunio al polso e di un intervento chirurgico, mentre il Milan ha ufficialmente ingaggiato il 38enne portiere italiano Mirante.

Il Milan (maglie calcio Milan) ha emesso un comunicato ufficiale mercoledì, affermando: “Il Club Milan ha annunciato oggi che Menion si era sottoposto ad artroscopia e ha riscontrato che il suo legamento del polso sinistro è stato ferito e ha subito un intervento chirurgico di riparazione. Inoltre, a causa di problemi vascolari, il suo polso era ancora nello scafoide. forma. Una vite è stata impiantata nell’osso. L’operazione è stata eseguita dal Dott. Pegoli presso l’Ospedale della Madonina, accompagnato dal medico dell’equipe di Milano Mazzoni. L’operazione ha avuto molto successo. Successivamente, Menion ha bisogno di un periodo di fissazione di 6 settimane, e poi Il trattamento riabilitativo continuerà. Meignan dovrebbe tornare in campo tra 10 settimane”.

Il 26enne portiere francese Meignan è approdato quest’estate al Milan diventando subito il portiere principale della squadra, subendo solo 5 gol nei primi 7 turni di Serie A, portando il Milan temporaneamente al secondo posto in classifica. Meignan, però, si era infortunato in precedenza al polso sinistro e ha dovuto operarsi dopo una diagnosi dettagliata, e sarà assente per molto tempo, una brutta notizia per il Milan.

Per evitare la mancanza di un posto da portiere dopo l’infortunio di Menan, il Milan ha anche annunciato ufficialmente mercoledì di aver ingaggiato il vecchio portiere Mirante. Il Milan ha annunciato di aver raggiunto un accordo di franchigia con il Milan. Il portiere ha firmato con il Milan fino a fine stagione. Milant ha lavorato in passato per Crotone, Siena, Juventus, Sampdoria, Parma, Bologna, Roma. Aspettando la squadra per giocare, indosserà la maglia n. 83 del Milan. “Durante l’infortunio di Menian, Milante gareggerà con Tatarusanu per il ruolo di portiere principale a Milano.Navigare www.magliettecalcioonline.com Ci sono molte cose nuove in esso, in attesa di essere scoperte!

Non posso permettermi di perdere! Giocatori polacchi attaccati dai tifosi della squadra di casa

Nella prima mattinata del 13 ottobre, ora di Pechino, ha continuato a disputarsi l’ultimo turno delle qualificazioni europee per la Coppa del Mondo in Qatar 2022. Tra queste, la Polonia ha sconfitto 1-0 l’Albania in trasferta. C’è stata una scena dissonante in questa partita: dopo essere passati in vantaggio, i giocatori polacchi sono stati attaccati dai tifosi della squadra di casa e la partita è stata interrotta per un po’.

Era il 77 ° minuto della partita, Creech ha fatto un passaggio e Svidsky ha colpito il lato sinistro della porta con il piede sinistro dal lato sinistro dell’area di rigore. Basandosi su questa palla, la Polonia (maglie calcio Portogallo) ha preso il comando per sbloccare lo stallo sul campo. Dopo aver segnato un gol, Svidski si è messo in disparte per festeggiare con i suoi compagni di squadra. Inaspettatamente, ha subito un “disastro volante”. I tifosi della squadra di casa sugli spalti hanno gettato bottiglie d’acqua e altri articoli vari in campo. Svidski purtroppo è stato colpito di testa. Colpo. Successivamente, i giocatori polacchi hanno lasciato il campo per protesta e il gioco è stato temporaneamente sospeso per alcuni minuti.

Nonostante siano stati attaccati dai tifosi avversari, dopo la ripresa della partita, la squadra polacca ha lavorato insieme per mantenere la vittoria fino alla fine e alla fine ha sconfitto l’avversario 1-0 con il gol di Svidski. Dopo questo turno di competizione, la Polonia ha un record di 5 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta con 17 punti. L’Albania, che attualmente batte 15 punti per 2 punti, è temporaneamente seconda nel Gruppo I, ed è a 3 punti dalla capolista Inghilterra .Navigare www.magliettecalcioonline.com Ci sono molte cose nuove in esso, in attesa di essere scoperte!

Il Lussemburgo diventa il “preferito” di Cristiano Ronaldo, il presidente ha indossato il cappello 58 volte nella sua carriera

Nella prima mattinata del 13 ottobre, ora di Pechino, il Portogallo ha sconfitto 5-0 il Lussemburgo nei preliminari mondiali.Il Portogallo, che ha vinto la vittoria, è attualmente secondo con 16 punti (il Portogallo ha una partita in meno della Serbia, attuale capogruppo, e 1 punto in meno). Ronaldo ha giocato bene in questa partita, segnando tre gol e mettendo in scena una tripletta per la 58esima volta in carriera. Inoltre, Ronaldo ha sfondato la porta del Lussemburgo nove volte nella sua carriera, e il Lussemburgo è anche diventata la squadra con il maggior numero di volte in cui Ronaldo ha sfondato la porta della nazionale.

Lo stato competitivo di Cristiano Ronaldo è molto buono dopo l’inizio della nuova stagione, e ha portato un buon stato competitivo anche in Nazionale. Nell’ultimo turno della partita contro il Qatar, Cristiano Ronaldo ha segnato un gol in 45 minuti, battendo ancora una volta il record di gol della propria squadra nazionale.

Questa partita contro il Lussemburgo è molto cruciale per il Portogallo, quindi i Five Shields sono estremamente concentrati e Ronaldo ha sfondato la porta del Lussemburgo 6 volte prima, e anche la sua prestazione è preoccupante. Dodici minuti prima dell’inizio della partita, Cristiano Ronaldo ha preso due calci di rigore e tutti i suoi calci di rigore sono andati a segno, aiutando il Portogallo 【maglie calcio Portogallo】 a condurre l’avversario per 2-0. Poi all’87 ‘di gioco, il Portogallo ha preso un calcio d’angolo tattico dalla destra, Neves ha fatto un cross di 45 gradi e Ronaldo ha segnato un colpo di testa e ha messo in scena una tripletta. Dopo la tripletta di Cristiano Ronaldo, il Portogallo ha finalmente sconfitto il suo avversario 5-0 e si è classificato secondo nel girone con 16 punti dopo 6 turni

Cristiano Ronaldo, che ha realizzato una tripletta in questo gioco, ha anche battuto una serie di record. Innanzitutto, il numero di gol segnati dalla squadra nazionale nella carriera di Ronaldo ha raggiunto 115. Ha ancora una volta aggiornato il record di gol della squadra portoghese che ha mantenuto e ha anche stabilito il record di gol della squadra nazionale nella storia del calcio. In secondo luogo, questa è la 58esima volta che Ronaldo realizza una tripletta nella sua carriera.Secondo le statistiche delle porte, Ronaldo e Messi sono tra i primi due nella lista dei cappelli da calcio del 21° secolo, e i due sono lontani prima degli altri persone. Messi indossa un cappello 55 volte, classificandosi secondo, mentre Ronaldo indossa un cappello 58 volte classificandosi primo.

Terzo, Cristiano Ronaldo ha segnato 794 gol nella sua carriera, con uno scarto di 6 gol dagli 800 gol. Allo stesso tempo, nella squadra nazionale portoghese, Cristiano Ronaldo ha indossato 10 cappellini ed è diventato il primo giocatore a indossare un doppio cappellino nella squadra nazionale portoghese.Inoltre, Cristiano Ronaldo è anche il primo giocatore nella storia a indossare un doppio cappellino in una partita della nazionale, dietro di lui c’è il giocatore iraniano Ali Daei che ha indossato un berretto otto volte nella partita della nazionale.

Quarto, Cristiano Ronaldo ha violato il cancello del Lussemburgo 6 volte prima.Il Lussemburgo è anche la squadra nazionale con il secondo maggior numero di gol segnati da Cristiano Ronaldo. Con questa partita che ha sfondato la porta del Lussemburgo tre volte e Cristiano Ronaldo che ha sfondato la porta del Lussemburgo nove volte, il Lussemburgo è diventato anche la squadra nazionale con il maggior numero di gol segnati dalla stella portoghese.Naviga regolarmente www.magliettecalcioonline.com Aggiorna di tanto in tanto la maglia da calcio, da non perdere!

Sha Zhongzhan è il più forte contro il più debole del gruppo

Media sauditi: l’Arabia Saudita è la più forte contro la più debole del gruppo

Dopo aver battuto la squadra giapponese 1-0, la squadra saudita ha conquistato 3 vittorie consecutive, tenendosi al passo con la squadra australiana nel Gruppo B delle prime 12. Per una squadra del genere che ha partecipato 5 volte alla Coppa del Mondo, la porta della Coppa del Mondo in Qatar si apre verso di loro. Per la prossima sfida con la squadra cinese, l’Arabia Saudita è piena di aspettative: “La spada punta a 3 punti, e cerca di qualificarti il ​​prima possibile!”

L’ultima volta che Cina e Arabia Saudita si sono affrontate, era di nuovo alla Coppa d’Asia 2015. Anche se la squadra cinese non era ottimista al momento, ma con l’ottima prestazione di Wang Dalei e Yu Hai, ha vinto con un entusiasmante 1-0. Finora, quella sconfitta ha lasciato alle spalle anche l’allora presidente della Federcalcio saudita, Ahmed Ed Harbi. Pertanto, attribuisce grande importanza a questa partita contro la squadra cinese. Halby ha dichiarato: “Questa squadra saudita ha grandi possibilità di qualificarsi per la Coppa del Mondo 2022. La squadra ora è in testa con 9 punti con l’Australia (Maglia Australia Away 2020). Ma siamo i prossimi. la partita contro la squadra cinese sarà una prova forte, perché la squadra cinese cercherà di ottenere un risultato positivo e vorrà aggiustare la sua posizione nel gruppo”.

Harby ha anche assistito alla battaglia tra Arabia Saudita e Giappone. Era entusiasta della prestazione dei giocatori. “La partita contro la squadra giapponese è da ricordare. La squadra ha superato un ostacolo importante per la Coppa del Mondo”. desiderosa di una partita per la squadra saudita. La Polonia ha iniziato con 4 vittorie consecutive: “Se riuscirà a segnare con successo i 3 punti che vuole nella partita contro la squadra cinese, la squadra saudita dovrebbe continuare a dominare le qualificazioni e presto sarà sul palco del Mondiale del Qatar. Abbiamo C’è una grande possibilità di entrare nel Mondiale, e la partita contro la squadra cinese sarà decisiva”.Navigare <magliette calcio>Aggiorna di tanto in tanto la maglia da calcio, da non perdere!

Per coincidenza, l’ex presidente dell’Hillar Club Navaf bin Saad ha espresso aspettative simili prima della partita: “La squadra ha vinto un’importante vittoria sul Giappone. Che Allah ci benedica e possiamo continuare a vincere la partita martedì prossimo. La vittoria della squadra cinese .” Saad ha detto senza mezzi termini che la squadra saudita è ormai abituata a qualificarsi per la Coppa del Mondo. “Questo può darci un senso di orgoglio, e la squadra saudita non ha deluso i tifosi nel King Abdullah Stadium di Jeddah. Continueremo a utilizzare lo stesso metodo per lottare per un futuro migliore.”

Ora, tutti i ceti sociali in Arabia Saudita sono determinati a vincere la prossima partita tra i primi 12, e anche il “Riyadh Sports News” crede anche che “la battaglia tra Cina e Arabia Saudita sia la sfida più forte e più debole in questo gruppo”. la ragione è che “la squadra saudita ha segnato 5 in 3 turni”. della difesa dopo il Vietnam”. Inoltre, i media hanno anche elencato un dato, ovvero la squadra saudita. Il record storico nel quarto turno della fase finale delle qualificazioni ai Mondiali asiatici: “Dal 1982, 8 volte nel 4 ° turno, un totale di 5 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta. La percentuale di vittorie ha raggiunto il 62,5% e sono stati segnati un totale di 16 gol. , E solo 5 gol subiti.”

Tuttavia, il capo allenatore saudita Renard è stato cauto su questo. Dopo aver sconfitto la squadra giapponese, ha ammesso: “Nel primo tempo non abbiamo giocato bene e abbiamo dato troppo spazio alla squadra giapponese, il che li ha resi una minaccia per l’obiettivo della squadra saudita. Ma nel secondo tempo abbiamo lavorato sodo correggere questi errori con un Il modo decisivo per segnare i gol dà alla squadra un vantaggio migliore”. In seguito, Renard ha chiarito: “Dobbiamo dimenticare il risultato di questa partita, e poi dobbiamo concentrarci sulla preparazione per la prossima partita con la Cina . Il gioco della squadra. La squadra saudita è ancora agli inizi. Abbiamo ancora sette importanti qualificazioni ai Mondiali per le quali dobbiamo prepararci”.

Per poter adattare la mentalità dei giocatori sotto tutti gli aspetti, Renard ha concesso alla squadra saudita una mezza giornata di vacanza l’8, e ha permesso ai giocatori di lasciare l’hotel e andare a ristoranti e mercati.Alcuni giocatori sono tornati al loro case a Jeddah, visita la famiglia e i parenti. L’obiettivo di Renard è molto chiaro: sciogliere i nervi dei giocatori e tenerli il più lontano possibile dallo stress. La squadra saudita dovrebbe riprendere l’allenamento la sera del 9. Per allora, Renard indagherà sulla situazione della squadra sia dal punto di vista fisico che tecnico, compreso l’esterno Mowali infortunatosi all’ultimo minuto dell’ultima partita . Germania.Può navigare www.magliettecalcioonline.com Ci sono molte cose nuove in esso, in attesa di essere scoperte!

Autogol del portiere gallese + due reti consecutive, ma i tifosi lo applaudono

Nella prima mattinata del 9 ottobre, ora di Pechino, il Galles ha pareggiato 2-2 in trasferta con la Repubblica Ceca (maglie calcio Republica Checa) nel Mondiale Preliminare Europeo Gruppo E. I due gol di Welsh sono stati direttamente dovuti a errori di basso livello del portiere Ward. Ma dopo la partita, i tifosi gallesi hanno cantato il nome di Ward e lo hanno applaudito. Questo approccio dei tifosi gallesi è stato elogiato dall’allenatore della squadra Page.

Al 36′ il Galles ha segnato il primo gol. Welsh crossa dalla destra, Williams di testa al centro e Ramsey ha preso la palla sul lato sinistro dell’area di rigore. Di fronte al portiere, Ramsey non ha tirato da una piccola angolazione per la prima volta, ma ha schiacciato la palla con il piede destro prima di spingere facilmente il tiro. La schiacciata di Ramsey riflette un alto QI calcistico.

Due minuti dopo, la squadra ceca pareggia. La squadra ceca ha fatto un cross dalla sinistra dell’area di rigore e Ward è stato ovviamente lento a reagire. Alla fine, Ward è caduto a terra per lanciare la palla e lasciarla andare.

In 49 minuti, Ward ha anche segnato un autogol oltraggioso, portando il Galles in svantaggio per 1-2. Ramsey ha restituito il passaggio dopo aver rubato, Ward voleva fermare la palla con il piede destro, ma la sua azione di stop era ovviamente amatoriale. Dopo aver sfregato il piede destro di Ward, la palla è rotolata lentamente nell’angolo in basso a destra della porta. Ward volò in fretta verso la propria porta, ma riuscì comunque solo a guardare la palla in rete.

Al 69′ il Galles ha segnato il 2-2. Wilson ha inviato un passaggio a strappo dal centro e Daniel James ha completato il fuorigioco sul lato destro dell’area di rigore, quindi ha individuato un rasoterra dall’angolo più lontano per segnare.

Nella classifica a gironi, il Belgio ha preso il comando con 16 punti in 6 partite, la Repubblica Ceca e il Galles si sono classificati secondo e terzo con 8 punti e il Galles ha avuto una partita in meno. I due errori di Ward hanno fatto perdere al Galles la possibilità di superare la Repubblica Ceca in classifica, ma i tifosi gallesi hanno comunque cantato e applaudito a fine partita.

“Ward si è sempre comportato molto bene nella squadra. Questo è solo uno sfortunato incidente. Ha una mentalità molto forte e sicuramente si riprenderà. Non c’è dubbio su questo. Dopo la partita l’allenatore gallese Paige ha dichiarato: “Vedere i tifosi fine. Dopo l’azione, mi sentivo davvero troppo caldo”.Navigare www.magliettecalcioonline.com Ci sono molte cose nuove in esso, in attesa di essere scoperte!

Torino stagnante nella partita contro il Venezia

Il Torino è stato forato durante una visita a Venezia (1-1) lunedì, lontano dall’Europa e ha pareggiato per il nono posto, a tre punti dalla sesta Lazio.

Gli uomini guidati dal croato Ivan Yuric non hanno perso per la quarta partita consecutiva, ma hanno aggiunto punti che non sono bastati a soddisfare i loro interessi di terraferma. Questa volta, hanno perso un’occasione irripetibile dopo essere passati in vantaggio con il croato Brekalo nel secondo tempo.

Il Torino ha trovato una squadra che ha bisogno di punti e questa squadra ha vinto solo una partita in questa stagione. Il Venezia 《maglie calcio Venezia》 ha chiesto la vittoria per lasciare la quota retrocessione, e il loro allenatore Paolo Zanetti (Paolo Zanetti) ha cambiato la sua formazione e il suo sistema, cercando di cambiare la sua serie di sconfitte.

Zanetti ha utilizzato un 4-4-2 per la prima volta in questa stagione, scommettendo su un attacco composto dal nigeriano David Oakrek e dal norvegese Dennis Johnson. Inoltre, ha ceduto il giovane marocchino Sofian Kiyine, che ha esordito tra gli undici allenatori italiani.

Il gioco è stato abbandonato a metà. Nel primo tempo c’è solo una chiara occasione di Okereke, e il Torino passa su Brekalo e dopo un quarto d’ora riparte. Il giocatore balcanico Wilfried Singo ha fatto un cross dalla destra senza sbagliare e ha aperto le marcature al 56′.

Il Venezia ha quasi reagito alla fine, quando Kofi Gigi ha commesso un rigore a Johnson e ha visto il suo secondo cartellino giallo. Solo un minuto fa ha conquistato il primo posto dopo aver concesso a Oaklake di subire un gol a causa di un fallo tecnico. Mattia Aramu non ha sbagliato il rigore più alto, mentre Venezia e un altro uomo hanno lottato per una vittoria che non è arrivata. Il sorteggio non ha soddisfatto nessuno: il Torino ha lasciato l’Europa e il Venezia non ha rinunciato alla quota retrocessione.Navigare www.magliettecalcioonline.com Aggiorna di tanto in tanto la maglia, non mancare!

Mourinho: partita rovinata da arbitri e VAR

Nel sesto turno di Serie A appena concluso, Mourinho ha guidato la Roma (maglie calcio Roma) nella sconfitta in trasferta per 3-2 contro la Lazio nel Derby. Dopo la partita, Mourinho è stato intervistato, ed era un arbitro “normale”, dicendo che il gioco è stato rovinato dall’arbitro e dal VAR, e il loro livello non era abbastanza buono per il gioco.

Mourinho è diventato l’allenatore della Roma nella nuova stagione.Nei primi tre turni di Serie A, Zio Bird ha portato la squadra a conquistare tre vittorie consecutive. Ma con una sconfitta per 2-3 contro la Lazio in trasferta, la Roma ha subito la seconda sconfitta negli ultimi tre turni di Serie A.

Dopo la sconfitta con la Lazio, Mourinho è stato intervistato. Gli è stato chiesto cosa avesse detto con i giocatori in campo dopo la partita. A questo proposito Mourinho ha detto: “Questo è un dialogo tra di noi. Voglio Comunicare con loro subito dopo il partita, ma l’atmosfera di questo scambio è la stessa dello spogliatoio. Lasciatemi dire una cosa positiva. Il calcio italiano è migliorato molto negli ultimi 10 anni. Il livello del calcio, il modo di attaccare e la voglia di vincere sono tutto. Migliorato.”

Nella competizione, ci sono state due controversie.

La prima volta è Zaniolo caduto a terra dopo uno scontro fisico in area di rigore, l’arbitro non ha concesso un rigore, ma la Lazio ha rubato il pallone e ha ribattuto, riscrivendo il punteggio sul 2-0.

L’altra volta è stato che Lucas non ha ricevuto un cartellino giallo per il suo fallo doloso su Mkhitaryan.

Per questi Mourinho si è anche un po’ arrabbiato: “Purtroppo questa bellissima partita è stata rovinata dall’arbitro e dal VAR. Non credo che il loro livello sia degno di questa partita. Il secondo gol poteva essere segnato 1 prima che il gol fosse perso. -1, ma è diventato 2-0. Il secondo cartellino giallo di Lucas non è stato dato ed è stato molto importante. Se giocheremo una persona in più, la partita sarà molto diversa. Stessa azione, Pellegrini Prima abbiamo preso il cartellino rosso, ma Lucas no. Ci meritiamo un risultato migliore e l’arbitro è diventato il fattore decisivo”.Navigare www.magliettecalcioonline.com Ci sono molte cose nuove in esso, in attesa di essere scoperte!