Knicks 92-81 Lectra Cavaliers

Il 5 dicembre, ora di Pechino, regular season Nba, i Knicks hanno giocato in casa contro i Cavaliers. Alla fine, i Knicks hanno battuto i Cavaliers 92-81.Aggiungi ai segnalibri il nostro negozio www.canottenbareplica2023.com, ci sono molte sorprese inaspettate, in attesa che tu le scopra, ci sono altri sconti!

Nel primo quarto le due squadre vanno e vengono, senza difesa. Julius Randle dei Knicks colpisce un palo alto e i Cavaliers rispondono. Darius Garland fa un layup e non riescono a sfruttare l’uno l’altro. la battaglia è andata a 7-7. Nel quarto, i Cavaliers sono passati in vantaggio e Darius Garland ha effettuato un tiro dalla media distanza, subito dopo Emmanuel Quikley e Julius Randall hanno contribuito congiuntamente con 5 punti e hanno portato la squadra a rispondere a un piccolo climax, con un totale di 15 punti. -9 vantaggio di 6 punti. Alla fine del quarto, le due parti andavano e venivano e non si arrendevano a vicenda, e si scatenò una competizione feroce, dove Isaiah Hartenstein ed Emmanuel Quickley segnarono 8 punti insieme, e subito Caris LeVert e Kevin Love presero d’assalto il dentro e ha segnato 7 punti per i Cavaliers in risposta, ei Knicks hanno mantenuto un vantaggio di 7 punti. I Knicks hanno chiuso il primo quarto con un vantaggio di 23-16.

Nel secondo quarto, Topping ha segnato una schiacciata, Barrett ha effettuato due tiri liberi, Quikley ha segnato 4 punti di fila, Brunson ha segnato altri 2 punti, anche Barrett ha segnato 2 punti e i Cavaliers hanno segnato 1 punto nei primi quattro minuti e mezzo del secondo quarto. Senza punti segnati, i Knicks hanno colpito un’ondata di attacco di 11-0 e la differenza di punti è stata portata a 18 punti. È stato solo a 7 minuti e 21 secondi dalla fine del secondo quarto che i Cavaliers hanno segnato il primo punto del quarto con la tripla di Osman. Brunson Quickly ha risposto 2+1, Mitchell ha segnato 2 punti, Mobley ha risposto con 2 punti, fortunatamente, i Knicks hanno fatto cilecca alla fine del quarto, i Cavaliers Garland e Stevens hanno segnato insieme 10 punti, alla fine del primo tempo, i Cavaliers 43-46 hanno ridotto la differenza punti a 3 punti.

Canotte New York Knicks Replica

Dopo aver cambiato squadra per combattere di nuovo, Barrett ha aperto il fuoco dopo l’inizio del terzo quarto, segnando 7 punti di fila per aiutare i Knicks ad aprire il punteggio. Mobley ha effettuato due tiri liberi, Randall, Barrett e Brunson hanno segnato in successione, ei Knicks erano in vantaggio per 59-47 con 12 punti. Garland ha effettuato quattro tiri liberi di fila, Randall ha risposto con una tripla, Mobley e Mitchell hanno fatto squadra per 6 punti, ei Cavaliers sono stati in svantaggio 61-67 a 1:30 dalla fine di questo quarto. Hartenstein ha fatto una punta per stabilizzare la situazione, e Osman ha segnato una schiacciata.Alla fine del terzo quarto, i Cavaliers erano sotto di 6 punti 63-69.

Nell’ultimo quarto, Mitchell ha inviato un passaggio squisito e Garland ha realizzato una lunga tripla. A 7 minuti e 16 secondi, Loew ha commesso un errore di passaggio ed è stato intercettato da Grimes. A 11 minuti e 26 secondi, Mobley ha commesso fallo quando Brunson ha tirato e ha dato ai Knicks 2 opportunità di tiro libero. I Cavaliers hanno costruito un muro di ferro sull’estremità difensiva, hanno inviato 4 blocchi nel secondo quarto e hanno soppresso la percentuale di tiro dell’avversario al 28,6%. La squadra dei Cavaliers ha tirato 12 tiri da tre punti in questo quarto, ma la loro percentuale di tiri è stata solo del 25%. I Knicks hanno colpito il canestro molte volte, hanno ottenuto 10 opportunità di tiri liberi, hanno effettuato 9 tiri liberi e hanno realizzato il 90% dei loro tiri liberi. Alla fine della partita, i Knicks hanno battuto i Cavaliers 92-81 per suggellare la vittoria.

Pacers rookie da tre punti contro la tradizione dei Lakers

Il 29 novembre, ora di Pechino, è proseguita la regular season NBA 2022-23, con i Los Angeles Lakers che hanno giocato in casa contro gli Indiana Pacers. Alla fine della partita, i Pacers hanno battuto di poco i Lakers 116-115 con la tripla del debuttante Nembhard contro la difesa di James a fine partita.Vuoi fare un regalo perfetto ai tuoi amici o bambini questo Natale? Che ne dici delle maglie NBA? Essendo all’avanguardia nelle tendenze, questo regalo non potrebbe essere più adatto. Sfoglia il nostro negozio www.canottenbareplica2023.com e ritira la “sua” maglia della squadra preferita!

Recensione del gioco:

All’inizio del primo quarto, i Lakers passarono in vantaggio: James fece un passo indietro, tiri liberi sbagliati e fece tre punti, segnando 7 punti da solo. Sul lato Pacers, la tripla di Naismith ha colpito anche la squadra ospite. Successivamente, il fratello Nongmei ha attivato il suo account offensivo attraverso un layup, James ha segnato di nuovo una tripla e ha segnato in doppia cifra in meno di mezzo quarto. Ma poi c’è stato un incidente in campo: James ha calpestato il piede di Halliburton durante un ritiro ed è dovuto tornare negli spogliatoi per curarsi a causa di una distorsione alla caviglia. Dopo l’episodio, le due squadre sono cadute in un tiro alla fune: alla fine del quarto, Westbrook ha fatto una svolta e ha segnato, Marcelin ha anche fatto un salto da un arresto d’emergenza, e Gabriel ha fatto un ribaltamento. in un solo quarto, i Pacers sono rimasti temporaneamente in svantaggio per 29-32.

Nel secondo quarto, James ha affrontato brevemente l’infortunio ed è tornato in campo, rassicurando i Lakers. Ma nelle partite successive, la scena era ancora in stallo: dalla parte dei Lakers, James, Westbrook e Nongmei si sono alternati per segnare punti per aiutare la squadra a mantenere un leggero vantaggio. Soprattutto il fratello Nongmei, è diventato la spina dorsale dell’attacco dei Lakers. Nell’ultima parte di questo quarto, Nongmei ha segnato 4 turni di fila, segnando 7 goal in 8 tiri e segnando da solo 18 punti. Nell’ultimo attacco prima dell’intervallo, James ha tenuto la palla per attirare un flanker, quindi l’ha passata a Schroeder nell’angolo inferiore.Quest’ultimo ha fatto una tripla sulla sirena e ha segnato la rete.Dopo l’intervallo, i Lakers hanno continuato a guidare 62-56.

Canotte Los Angeles Lakers

Dopo aver cambiato squadra per combattere di nuovo, James ha continuato a segnare da tre punti e anche Lonnie Walker ha effettuato un tiro da fuori. Dalla parte dei Pacers, Halliburton, Hilde e Nembhard si sono alternati per segnare. Entrando nell’ultima parte di questo quarto, Westbrook è riuscito in un jumper e ha fatto una tripla dall’esterno. Spinti da lui, anche Nunn e Troy Brown hanno fatto tre punti dopo, e la differenza di punti è stata ampliata a doppia cifra. Il meraviglioso tiro in sospensione del tiro con l’arco a cavallo del folto sopracciglio è stato sfortunatamente annullato. Naismith e Marcelin hanno segnato tre punti e hanno cercato di fermare l’emorragia per i Pacers. Marcelin ha fatto un ribaltamento e, dopo tre quarti, i Pacers hanno seguito i Lakers 84-93, mantenendo ancora la speranza di recuperare.

Nell’ultimo quarto, i Lakers stavano ancora sopprimendo i loro avversari.A metà di questo quarto, dopo che James ha segnato un layup, la differenza di punti era ancora in doppia cifra. Ma nella partita successiva, i Pacers lanciarono un feroce contrattacco, Marcelin riuscì a saltare, Turner e Nembhard fecero anche tre punti, Hilder fece 2 tiri liberi su 2 per falli e la differenza punti una volta tornò a 1 punto. Entrando nell’ultimo minuto, il risultato era sulla linea, James ha fatto un tiro rivoluzionario ei Lakers una volta erano in vantaggio di 2 punti. Ma nell’attacco finale dei Pacers, il debuttante Nembhard ha affrontato la difesa di James e ha colpito con calma una tripla per uccidere i Lakers. Dopo la partita, i Lakers hanno perso 115-116 contro i Pacers.

Maglia Washington Wizards 22/23 City Edition: Sakura

La maglia Washington Wizards 2022-23 Blooming City Edition rende omaggio agli iconici fiori di ciliegio della città.Ti piace questo disegno di fiori di ciliegio? Questa maglia è amata dai fan dei Wizards. Mostra il tuo supporto per i Maghi acquistando dal nostro negozio www.canottenbareplica2023.com. Il nostro negozio ha anche preparato sorprese e sconti per te, devi esplorare!

Il sottotono rosa dell’uniforme accentua il colore più iconico del fiore. Gli accenti bianchi, compresi i petali che cadono sui lati della maglia, si fondono con una sfumatura dal rosa al blu per simboleggiare i fiori che sbocciano sulle acque del Tidal Basin, sede dei ciliegi in fiore più iconici della città.

Il nuovo logo del fiore di ciliegio della squadra è impreziosito dalla “i” nel marchio “Washington” sul petto della maglia, aggiungendo un fresco elemento floreale al look moderno della squadra.

Uno sguardo più attento rivela tre distinti fiori di ciliegio che si trovano appena sopra l’adesivo ufficiale NBA, riecheggiando il design a tre stelle della bandiera di Washington, D.C.

Il logo del pallino Wizards appare in modo prominente su entrambi i lati dei nuovi pantaloncini, collegando il rosa dei fiori di ciliegio con il blu scuro, a simboleggiare le acque che gli alberi di ciliegio chiamano il bacino di marea.

Canotte Washington WizardsCanotte Washington Wizards Replica

Klay perde la vittoria dei Warriors sugli Spurs

Il 15 novembre, ora di Pechino, è proseguita la regular season NBA 2022-23, con i Golden State Warriors che hanno giocato in casa contro i San Antonio Spurs. Dopo la partita, i Warriors hanno battuto gli Spurs 132-95.Benvenuto su www.canottenbareplica2023.com!Perché acquistare maglie NBA su www.canottenbareplica2023.com?Su canottenbareplica2023.com puoi trovare tutte le maglie da basket economiche immaginabili nella migliore qualità. Ci piace sempre attenerci a questo. Abbiamo la più grande collezione di maglie NBA nell’intero mercato spagnolo ed europeo. Inoltre, tutte le nostre maglie NBA sono la tua migliore opzione perché hanno un ottimo rapporto qualità-prezzo.Qui troverai maglie delle squadre NBA economiche

Recensione del gioco:

In questa campagna, Klay Thompson non è apparso e Poole lo ha sostituito nella formazione titolare. Nel primo quarto, Vassell ha fatto un salto con un passo indietro e gli Spurs sono passati in vantaggio. Ma presto Curry ha anche segnato una tripla dall’esterno. Successivamente, Poole ha iniziato a subentrare all’attacco dei Warriors e ha segnato 6 punti con una penalità improvvisa. Spinti da Poole, i Warriors si sono rapidamente portati in vantaggio: dopo soli 4 minuti di gioco, Wiggins ha segnato una tripla e la differenza punti è stata ampliata a doppia cifra. Da allora, l’attacco degli Spurs è migliorato brevemente. McDermott ha segnato una tripla e gli Spurs una volta hanno superato il punteggio più tardi nel quarto. Anche Kuminga e Poole hanno segnato da tre punti, che ha stabilizzato i Warriors. Dopo un solo quarto, i Warriors passano temporaneamente in vantaggio 33-26.

Nel secondo quarto, le due squadre hanno lanciato una seconda gara di formazione e l’uscita in panchina dei Warriors è stata abbastanza stabile. A metà di questa sezione, Di Vincenzo ha effettuato un layup e la differenza punti è arrivata a 12 punti. Successivamente, i Warriors sono tornati alla formazione titolare e hanno dato il via a una nuova ondata di attacchi: Poole ha realizzato una tripla e ha segnato 7 su 11 nel tempo, segnando 19 punti. Entrando nella fine di questa sezione, il gioco ha messo in scena un momento Curry.Mengshen ha segnato 5 punti di fila da dentro e fuori in meno di 30 secondi.Dopo l’intervallo, i Warriors hanno portato gli Spurs 61-45.

Canotte Golden State Warriors Replica

Cambiando lato per combattere di nuovo, i tre punti di Curry e Poole stanno ancora colpendo a turno, in particolare la continua ottima forma di Poole. A metà dei tre quarti, dopo una svolta e segnato 2+1, Poole ha segnato 27 punti, e anche i Warriors erano in vantaggio di ben 29 punti. Dalla parte degli Spurs, i loro difetti di talento sono stati completamente esposti nel confronto con i Warriors. In termini di attitudine al gioco, anche questo gruppo di giovani è piuttosto depresso. Quindi, nell’ultima parte del terzo quarto, i Warriors hanno raggiunto un altro climax, Kuminga ha segnato una tripla e Poole ha segnato 30+ con un layup. Dopo tre quarti, i Warriors hanno guidato gli Spurs di 31 punti 99-68.

Nell’ultimo quarto, non c’era molta suspense nel gioco e Curry è uscito presto dal lavoro. Poole ha segnato ancora 3+1, poi è stato sostituito per accettare gli applausi del pubblico di casa. Alla fine, dopo la fine della partita, i Warriors hanno battuto gli Spurs 132-95.

I Nets perdono a causa di due vittorie consecutive di Mavericks

L’8 novembre, ora di Pechino, la stagione regolare NBA 2022-23 è proseguita ei Brooklyn Nets hanno sfidato i Dallas Mavericks in trasferta. Dopo l’intera partita, i Nets hanno perso 94-96 contro i Mavericks, ponendo fine alla loro serie di 2 vittorie consecutive.

Riepilogo del gioco:

Nel primo quarto Sumner realizza un jump e i Nets aprono per primi. Ma presto, Doncic ha realizzato 2 tiri liberi su 2 e anche il Lone Ranger ha risposto. Successivamente, Durant ha segnato una tripla e ha fatto affidamento su questa palla per superare Rashard Lewis e si è classificato 23 ° nella storia delle tre punte. Dopo l’episodio, i Nets hanno continuato a mantenere il loro vantaggio. Clarkston è anche riuscito a fare hook-shot e schiacciate all’interno, e ha giocato abbastanza sotto i riflettori. Nell’ultima parte di questo quarto, Doncic ha portato l’attacco della squadra e la situazione è cambiata. Nella fase del conto alla rovescia di un solo quarto, Doncic ha segnato 14 punti dopo un ritorno in rete di tre punti. Durant ha anche risposto al fuoco durante la marcia. Dopo l’unico quarto, i Nets erano momentaneamente in vantaggio 34-29.

Nel secondo quarto il Lone Ranger è diventato sempre più coraggioso: a 7 minuti e 55 secondi in questo quarto Josh Green ha segnato una tripla e la squadra di casa ha superato di 4 punti. Dalla parte dei Nets, Ben Simmons, reduce da un infortunio, è uscito dalla panchina. Ma sfortunatamente, un’altra importante rotazione Yuta Watanabe si è infortunato in questo quarto: a causa di una distorsione alla caviglia sinistra, si è ritirato anticipatamente dal gioco. Nell’ultima parte del secondo quarto la competizione tra le due squadre si fa sempre più agguerrita: Durant realizza 2 tiri liberi falli su 2 e segna in doppia cifra. Ma Doncic era in forma migliore, ha fatto un salto indietro e ha segnato 23 punti all’intervallo. Dopo l’intervallo, i Mavericks erano in vantaggio 53-30.

Canotte Dallas Mavericks Replica

Nel mezzo di questa sezione, dopo che l’adolescente Cameron Thomas ha fatto un layup, i Nets hanno brevemente riguadagnato il comando. Doncic era sorvegliato da vicino da Durant e ha avuto qualche problema sul lato offensivo. Tuttavia, nell’ultima parte di questa sezione, dopo aver aggiustato il ritmo, i suoi tre punti continuavano a colpire consecutivamente. Durant si è girato e ha fatto un jumper e ha segnato 19 punti. Da allora, ha assistito Simmons per aiutare quest’ultimo a rompere la sua siccità di punteggio personale. Nella fase del conto alla rovescia del terzo quarto, Thomas ha realizzato un altro tiro libero, dopo questo quarto i Nets erano temporaneamente in vantaggio 73-72.

Alla fine, il tiro alla fune è continuato per un’altra metà. Ma Josh Green è diventato il soldato a sorpresa dei Mavericks. Ci è riuscito con una schiacciata a metà di questo quarto, ha segnato una tripla e ha portato la squadra al culmine. La squadra di casa ha rapidamente stabilito un vantaggio a due cifre. Successivamente, Durant ha segnato un jumper, cercando di fermare l’emorragia per i Nets. Anche Royce O’Neal e Harris hanno segnato tre punti, la differenza è tornata a 4 punti e le due squadre hanno lanciato una resa dei conti finale di 2 minuti.

Nel momento critico, Durant ha mandato un blocco, Thomas ha rubato e i Nets hanno difeso continuamente l’attacco del Lone Ranger. In attacco, Thomas ha segnato una tripla, riportando la differenza a un punto. Da allora Doncic ha realizzato due tiri liberi e i Nets hanno ancora la possibilità di pareggiare. I Mavericks hanno utilizzato una strategia di primo fallo per costringere il gioco a una “rigore” sulla linea di tiro libero. Ma Durant è comunque riuscito a ottenere la sua occasione, risultando in un prezioso fallo da tre punti. Purtroppo, ha realizzato solo 1 dei tre tiri liberi chiave. Alla fine, al termine della partita, i Nets hanno perso 94-96 contro il Lone Ranger, ponendo fine alla loro serie di 2 vittorie consecutive.Iscriviti al nostro negozio www.canottenbareplica2023.com, che include maglie NBA per 30 squadre. Ci sono anche diversi tipi di maglie NBA, abbastanza da accontentarti per goderti un’intera stagione!

Bucks ha battuto di poco i Pistons per 6 vittorie consecutive

Il 1 ° novembre, ora di Pechino, la stagione regolare della NBA è continuata ei Bucks hanno giocato in casa contro i Pistons. Alla fine, i Bucks hanno vinto 110-108.Cari fan dell’NBA, il nostro negozio crea un’atmosfera di shopping migliore per te. Il nostro negozio www.canottenbareplica2023.com ha diverse categorie di maglie NBA per te, quindi puoi scegliere tra una varietà di opzioni.

Nel primo quarto, i Bucks hanno colpito l’interno e hanno segnato un inizio 11-4! Dopo aver segnato 4 punti ciascuno, Lopez e Portis hanno segnato tre triple consecutive e hanno giocato un’ondata di 8-0 per continuare ad espandere il vantaggio! Diallo e Ivey hanno rapidamente preso 6 punti per fermare l’emorragia, ma Holiday ne ha segnati altri tre di fila. Poi le due squadre hanno combattuto una mischia e il layup di Ivey ha fissato il punteggio sul 34-23 nel primo quarto, ei Bucks erano in vantaggio di 11 punti.

Nel secondo quarto entrambe le squadre hanno mantenuto una buona efficienza offensiva nella fase iniziale.I Pistons hanno cercato di utilizzare i contropiedi per avvicinare la differenza punti, ma i Bucks hanno giocato con fermezza e hanno preso l’iniziativa per mantenere il vantaggio.Dopo l’intervallo, i Bucks 60 – 52 pistoni.

Canotte Milwaukee Bucks

Dopo aver cambiato squadra e aver combattuto di nuovo, i Pistons hanno giocato un 9-2 offensivo per recuperare il ritardo con solo 1 punto.Antetokounmpo ha segnato 8 punti di fila per fermare i Pistons, comprese due schiacciate. Bogdanovic ha inviato una palla d’interferenza e si è lamentato di aver mangiato T, Antetokounmpo ha continuato a segnare un layup e Allen è tornato zoppicando negli spogliatoi. Portis ha realizzato uno dei due tiri liberi, i Bucks hanno ampliato il loro vantaggio di 15 punti con un’offensiva di 14-0, Diallo ha rotto la siccità di punteggio con una schiacciata ei Bucks hanno ampliato il loro vantaggio di 16 punti con un’offensiva di 5-2. Ivey ha condotto un’offensiva 6-1 per inseguire i punti, Antetokounmpo ha schiacciato, Noel ha realizzato due tiri liberi e i Bucks hanno condotto i Pistons 88-77 alla fine dei tre quarti. Nei primi tre quarti, Cunningham ha portato 5 Pistons a segnare in doppia cifra con 21+4+4, e Antetokounmpo ha portato 4 Bucks a segnare in doppia cifra con 26 punti (15 punti nel terzo quarto).

Nell’ultimo quarto, i Pistons hanno giocato un’ondata di 8-0, e Bogdanovic ha colpito il piatto, permettendo ai Pistons di recuperare fino al 90-92. La tripla di Holiday ha aiutato i Bucks a fermare il declino e i Bucks hanno mantenuto un leggero vantaggio. All’ultimo momento la competizione tra le due squadre si è fatta accanita: i due tiri liberi di Ivey e il layup di Stewart hanno permesso ai Pistons di raggiungere quota 105 negli ultimi 58 secondi. Holiday ha segnato una tripla in 46 secondi, i Bucks erano in vantaggio per 108-105 e i Pistons hanno chiamato per fermarsi. Dopo il ritorno della squalifica, i Pistons hanno mancato l’attacco, Lopez ha segnato due tiri liberi e la differenza di 110-105 punti ha aperto a 5 punti negli ultimi 1,5 secondi. All’ultimo momento Bogdanovic ha segnato una tripla, 108-110, ma era troppo tardi.

Siakam 23+9+6 Raptors battono gli Heat, Hierokong taglia 22+15+4

La stagione regolare della nuova stagione NBA continua ei Toronto Raptors (3 vittorie e 2 sconfitte) hanno fermato la serie di sconfitte. Van Fleet ha segnato 24 punti e 9 assist, Siakam ha segnato 23 punti, 9 rimbalzi e 6 assist. Hanno portato la squadra a mettere in scena una rimonta nell’ultimo quarto. I Raptors hanno sconfitto i Miami Heat 98-90 in trasferta. (1 vittoria 3). perdite). I Raptors hanno terminato la loro serie di 2 sconfitte consecutive.

Il Van Fleet dei Raptors 《Canotte Toronto Raptors Replica》 ha segnato 24 punti, 4 rimbalzi e 9 assist, Siakam 23 punti, 9 rimbalzi e 6 assist, Trent 18 punti e Achuwa 10 punti e 22 A in rimbalzo, Boucher ha segnato 10 punti. Butler of the Heat aveva 26 punti, 8 rimbalzi e 4 assist, Herro aveva 22 punti, 15 rimbalzi e 4 assist, Adebayor 14 punti e 10 rimbalzi e Robinson 12 punti.

Barnes dei Raptors era assente per infortunio e Kroc ha sostituito il titolare. Dopo l’inizio della partita, le due squadre hanno pareggiato più volte, con Butler che ha segnato 5 punti da solo, e con 5 minuti e 25 secondi dalla fine del primo quarto, gli Heat erano in vantaggio 15-12 di 3 punti. Aqiuwa ha segnato due canestri, ha portato la sua squadra a 10 punti di fila e i Raptors hanno preso il comando. Dopo la sospensione degli Heat, Herro ha fatto un jump per fermare l’emorragia. Entrambe le squadre hanno segnato 5 punti dopo. Vincent ha segnato uno dei due tiri liberi. Alla fine del primo quarto, gli Heat erano in svantaggio di 4 punti 23-27.

Dopo l’inizio del secondo quarto, le due squadre sono andate avanti e indietro, e il punteggio in campo è aumentato alternativamente. Trent e VanVleet hanno segnato una tripla ciascuno, hanno portato la squadra all’8-0, e i Raptors sono stati in vantaggio 45-34. Lowry ha fermato l’emorragia con una tripla, Butler ha segnato due gol di fila e gli Heat hanno rapidamente inseguito il punteggio. Siakam ha segnato uno dei due tiri liberi, Lowry è tornato con due tiri liberi e gli Heat sono rimasti indietro di 5 punti 43-48 all’intervallo.Segui il nostro negozio www.canottenbareplica2023.com per un’ampia selezione di Maglietta NBA. Continua a seguire il nostro store, aggiorneremo le maglie e scriveremo notizie sugli eventi NBA in qualsiasi momento, non mancare!

Canotte Toronto Raptors Replica

Il Van Fleet dei Raptors ha segnato 13 punti e 5 assist nel primo tempo, Boucher ha segnato 10 punti, Aqiuwa ha segnato 6 punti e 10 rimbalzi; Butler ha segnato 12 punti, Herro ha segnato 10 punti e 9 rimbalzi.

Siakam ha segnato una tripla poco dopo l’inizio del terzo quarto dando ai Raptors un vantaggio di 53-45. Adebayor ha segnato un successo di 3 punti, Butler e Herro hanno segnato a loro volta, e hanno portato la squadra al culmine del contropiede di 11-0. Con 6 minuti e 55 secondi dalla fine in questo quarto, gli Heat hanno superato 3 punti 59-56. Siakam ha realizzato due tiri liberi per fermare l’emorragia e Butler ha segnato 4 punti di fila per aumentare il vantaggio. Gli Heat hanno resistito a diversi contrattacchi degli avversari. Lowry ha realizzato due tiri liberi. Alla fine dei tre quarti, erano in vantaggio di 5 punti 76-71.

Robinson ha segnato 5 punti di fila dopo l’inizio dell’ultimo quarto e gli Heat hanno continuato ad espandere il loro vantaggio. Trent ha segnato una tripla e ha portato la squadra a inseguire 7 punti di fila, ei Raptors erano in svantaggio di 1 punto 80-81. Vincent è tornato con un layup: Van Fleet, Anunoby e Siakam hanno segnato tre punti ciascuno, portando la squadra a un contrattacco 11-2. A 2 minuti e 40 secondi dalla fine del quarto quarto, i Raptors hanno chiuso con una tripla. 91-85 in vantaggio. Herro ha fermato l’emorragia con una tripla, Siakam ha colpito un ponticello, Butler ha segnato una svolta, Trent ha segnato una tripla dall’angolo in basso a sinistra ei Raptors erano in vantaggio 96-90. Struth ha mancato una tripla, Achuwa ha fatto un layup e i Raptors hanno vinto 98-90.

NBA annuncia il programma per la stagione 2022-23

NEW YORK – L’NBA ha pubblicato oggi il programma completo delle partite e delle trasmissioni per la stagione regolare 2022-23 su TNT, ESPN, ABC, NBA TV ed ESPN Radio. Il programma completo e il programma squadra per squadra sono disponibili su NBA.com/schedule.Unisciti al nostro club NBA e aggiungi ai preferiti il ​​nostro negozio www.canottenbareplica2023.com, puoi personalizzare la tua maglia NBA a tuo piacimento per tifare per la tua squadra del cuore!

La 77a stagione regolare NBA, composta da 82 partite per squadra, prende il via martedì 18 ottobre 2022 e termina domenica 9 aprile 2023. I playoff NBA 2023 si svolgeranno da martedì 11 aprile a venerdì 14 aprile, seguiti dall’inizio dei playoff NBA 2023 sabato 15 aprile, presentati da Google Pixel. La partita 1 delle finali NBA 2023, presentata da YouTube TV, è prevista per giovedì 1 giugno.

Scopriamo l’NBA 2022

Nell’ambito del Kia NBA Tip-Off 2022, i primi quattro giorni della stagione regolare NBA 2022-23 (18-21 ottobre) saranno caratterizzati da otto partite televisive a livello nazionale, con due partite di doppio ciascuna su TNT ed ESPN. I giochi presenteranno 12 squadre diverse, una rivincita in tre partite dei playoff NBA del 2022 e un roster che attualmente include 15 NBA All-Stars della scorsa stagione e sette vincitori del Kia NBA MVP Award.

La stagione regolare inizia martedì 18 ottobre con il doppio su TNT, segnando il 39esimo anno consecutivo di Turner Sports di copertura della NBA. In gara 1, i Philadelphia 76ers visiteranno il campione in carica della Eastern Conference Boston Celtics (19:30 ET). In Gara 2, i campioni in carica dei Golden State Warriors riceveranno gli anelli del campionato prima di ospitare i Los Angeles Lakers (22:00 ET).

ESPN inizierà il suo 21° anno consecutivo di copertura NBA mercoledì 19 ottobre, quando i Memphis Grizzlies ospiteranno i New York Knicks (19:30 ET). Gara 2 sarà una rivincita della serie di semifinali della Western Conference 2022, con i Dallas Mavericks che affronteranno i Phoenix Suns (22:00 ET).

TNT sarà giovedì 20 ottobre quando i 76ers ospiteranno i Milwaukee Bucks (19:30 ET) e i Lakers affronteranno i Los Angeles Clippers (22:00 ET) giovedì 20 ottobre, mostrando il suo secondo doppio della settimana di apertura. La partita di doppio di ESPN venerdì 21 ottobre vedrà i Celtics visitare i Miami Heat (19:30 ET) e i Denver Nuggets affrontare i Warriors a San Francisco (22:00 ET) – Il primo round delle finali della Eastern Conference 2022 e le finali della Western Conference 2022, rispettivamente.

NBA TV annuncerà la copertura della partita in diretta per la stagione 2022-23 sabato 22 ottobre, quando i San Antonio Spurs visiteranno i 76ers (18:00 ET) e i Mavericks ospiteranno i Grizzlies (ET). 20:30 ora). Il programma televisivo nazionale per la prima settimana della stagione termina domenica 23 ottobre, quando i Suns visitano i Clippers su NBA TV (22:00 ET).

Natale
Per il 15° anno consecutivo, ci saranno cinque partite il giorno di Natale (domenica 25 dicembre), con ESPN o ABC che trasmetteranno ogni partita. La 75a stagione NBA sarà rivelata su ESPN il giorno di Natale, quando i Knicks ospiteranno i 76ers (mezzogiorno ET).

Le prossime tre partite andranno in onda su ESPN e ABC, con i Lakers in casa contro i Mavericks (14:30 ET) e i Celtics in casa contro i Bucks nella rivincita delle semifinali della Eastern Conference 2022 Team (17:00 ET), mentre i Grizzlies faranno il loro debutto a Natale quando visiteranno i Warriors nella rivincita delle semifinali della Western Conference 2022 (20:00 ET). Il programma di Natale terminerà quando i Nuggets affronteranno i Suns a Denver su ESPN (22:30 ET).

Canotte NBA Replica

Martin Luther King Jr. Giorno

TNT giocherà in doppio lunedì 16 gennaio nell’ambito del Martin Luther King Jr. Day. In Gara 1, gli Atlanta Hawks ospiteranno gli Heat in una rivincita della serie del primo round della Eastern Conference 2022 (15:30 ET). In Gara 2, la squadra con i due migliori record nella stagione regolare 2021-22 giocherà i Suns (64-18-18 la scorsa stagione) contro i Grizzlies (la scorsa stagione) alle 18:00 ET 56-26), segnando il 21esimo partita annuale di Martin Luther King Jr. Day a Memphis.

NBA TV trasmetterà anche due partite durante il Martin Luther King Jr. Day, con i Celtics a Charlotte Hornets (13:00 ET) e i Lakers in casa contro gli Houston Rockets (22:00 ET). 30 punti).

giorno delle elezioni

Con l’avvicinarsi del giorno delle elezioni, l’NBA e le sue squadre continueranno a incoraggiare i fan a pianificare le votazioni e a partecipare al processo civico. Tutte le 30 squadre aggiunte in questa stagione giocheranno il giorno prima del giorno delle elezioni, lunedì 7 novembre, quando l’NBA aiuterà a promuovere il coinvolgimento degli elettori, condividere risorse vitali dalle organizzazioni elettorali e mettere in evidenza le squadre nel suo lavoro di impegno civico sul mercato. Come parte di quel piano, nessuna partita NBA è prevista per il giorno delle elezioni martedì 8 novembre.

Settimana degli avversari NBA

La settimana del 23 gennaio, le rivalità classiche e in erba tra squadre e giocatori saranno al centro della scena alla NBA Rivals Week. Come nuovo momento clou del programma della stagione regolare, NBA Rivals Week andrà in onda 11 partite televisive a livello nazionale su quattro reti in cinque giorni. Da martedì 24 gennaio a sabato 28 gennaio. Tutte e nove le partite su TNT, ESPN e ABC saranno sotto i riflettori questa settimana, ad eccezione di due su NBA TV.

NBA Rivals Week mostrerà una serie di tre vittorie consecutive su ABC il 28 gennaio, che culmineranno con il viaggio dei Lakers ai Celtics, due squadre con il maggior numero di record del campionato NBA (17) e il maggior numero di incontri nelle finali NBA (12) le squadre firmano nuovamente la loro competizione a Boston (20:30 ET). All’inizio della giornata su ABC, il due volte Kia NBA MVP Nikola Jokic guiderà i Nuggets contro il secondo classificato MVP e il leader del punteggio NBA 2021-22 Joel Embiid e il Sixers Team (15:00 ET), seguito da un incontro in tutta la città tra New York e i Brooklyn Nets al Barclays Center (17:30 ET).

Il programma completo delle partite e delle trasmissioni della NBA Opponents Week, inclusa una rivincita in quattro partite dei playoff NBA del 2022, è disponibile qui.

Giochi globali NBA

La stagione 2022-23 vedrà il ritorno degli NBA Global Games, con due partite di stagione regolare al di fuori degli Stati Uniti e del Canada, entrambe trasmesse su NBA TV. La partita dell’NBA Mexico City 2022 affronterà gli Spurs sabato 17 dicembre (17:00 ET) all’Arena CDMX di Città del Messico. La partita dell’NBA Paris 2023 si svolgerà giovedì 19 gennaio (15:00 ET) all’Accor Stadium di Parigi, con una partita tra i Chicago Bulls e i Detroit Pistons.

Rivincita delle finali NBA 2022

I Warriors e i Celtics si incontreranno per la prima volta dalle finali NBA del 2022 sabato 10 dicembre su ABC (20:30 ET) a San Francisco. Questo segnerà la premiere della stagione in prima serata del sabato dell’NBA della ABC, la prima di sette partite della stagione regolare su ABC alle 20:30 ET di sabato.

Il secondo e ultimo incontro di regular season tra i due campioni in carica si svolgerà giovedì 19 gennaio a Boston (19:30 ET) su TNT.

Stagione regolare
Giornata finale Tutte le 30 squadre giocheranno l’ultimo giorno della stagione regolare (domenica 9 aprile). Sette partite tra le squadre della Eastern Conference e una partita tra le conferenze (Rockets vs. Washington Wizards) inizieranno alle 13:00 ET e sette partite tra le squadre della Western Conference inizieranno alle 13:00 ET. Iniziano alle 15:30. ESPN trasmetterà entrambi i giochi, che saranno determinati in un secondo momento.

meno viaggi

Il chilometraggio medio stimato per la stagione regolare 2022-23 è sceso a 41.000 miglia per squadra, un minimo storico di 30 squadre e 82 partite per squadra per l’epoca. Ciò segna una perdita stimata di quasi 2.000 miglia per squadra da un minimo storico di 43.000 miglia prima della scorsa stagione. Complessivamente, le squadre NBA dovrebbero percorrere oltre 50.000 miglia in meno rispetto alla scorsa stagione.

C’è stato un aumento del 66% delle squadre in trasferta che non viaggiano tra una partita e l’altra rispetto alla scorsa stagione (da 53 a 88). Le 88 istanze senza trasferta includevano 55 partite consecutive in trasferta contro lo stesso avversario e 33 trasferte consecutive a Los Angeles (contro Clippers e Lakers) o New York (contro Knicks e Nets). La situazione delle due partite.

Altri momenti salienti del programma
Tutte le 30 squadre hanno in programma di fare almeno un’apparizione su TNT o ESPN durante la stagione regolare 2022-23. L’NBA su TNT, ESPN, ABC e NBA TV offrirà programmi flessibili per tutta la stagione regolare, portando le partite di più alto profilo agli spettatori di tutto il paese.

TNT andrà in onda 18 doppi del martedì e 13 doppi del giovedì durante la stagione regolare, con ogni doppio del giovedì giocato a gennaio o successivamente, ad eccezione della settimana di apertura. ESPN trasmetterà 21 partite doppie del mercoledì e 13 partite doppie del venerdì. Tutti i duetti in prima serata su TNT ed ESPN andranno in onda ancora una volta alle 19:30 ET/22:00 ET.

La ABC presenterà 15 giochi di stagione regolare sabato sera e domenica pomeriggio (tranne il giorno di Natale). NBA TV trasmetterà più di 100 partite in diretta durante la stagione regolare.

Le finali NBA 2023 e le finali della Western Conference 2023, presentate su YouTube TV, saranno trasmesse esclusivamente rispettivamente su ABC ed ESPN/ABC. TNT trasmetterà in esclusiva le finali della Eastern Conference 2023 e l’All-Star Game 2023 dell’NBA domenica 19 febbraio a Salt Lake City.

La radio ESPN trasmetterà 25 partite della stagione regolare, inclusi i Lakers-Warriors alla serata di apertura, i Bucks-Celtics e i Grizzlies-Warriors il giorno di Natale e gli Heat-Eagles il giorno di Martin Luther King Jr.. Fornirà anche la copertura dell’NBA All-Star Game e delle finali NBA.

Ronaldo 700 gol Manchester United 2-1 Everton

Alle 02:00 del 10 ottobre (lunedì), ora di Pechino (17:00 del 9 ottobre, ora locale in Inghilterra), la Premier League inglese 2022-23 ha giocato una partita nel decimo turno. Il Manchester United è stato ospite a Goodison .Park contro l’Everton. Il Manchester United ha ribaltato l’Everton 2-1. Casemiro ha commesso un errore e ha portato in vantaggio l’Iwo ratio dell’Everton. Il Manchester United è stato pareggiato da Anthony, quindi Casemiro ha recuperato il merito e ha assistito Ronaldo. Dopo questa partita, il Manchester United aveva 15 punti, 1 punto in meno del Chelsea al quarto posto.

Le due squadre si sono incontrate 60 volte in Premier League, con il Manchester United 37 vittorie, 13 pareggi e 10 sconfitte.Tra questi, il Manchester United ha 17 vittorie, 5 pareggi e 8 sconfitte in 30 partite come ospite.Il Manchester United ha perso contro l’Everton in viaggio la scorsa stagione. Cristiano Ronaldo ha continuato a sedersi in panchina in campionato, in panchina è arrivato anche Sancho, la linea d’attacco del Manchester United Martial è diventata il centro e dietro di lui c’erano Rashford, B Fe e Anthony. La difesa dello United è stata messa a punto, con Casemiro all’inizio e Luke Shaw che ha sostituito la Malesia, che era stata recentemente in crisi.

Al 5′ Casemiro prende palla a centrocampo e viene respinto da Onana. Gray prende palla e sfonda per segnare. Lo sguarnito Iwobi tira di destro da 25 yard. La palla vola nell’angolo in alto a destra. Fulton 1-0 Manchester United.

All’8′ Anthony realizza un cross dalla destra e il tiro di Eriksen dall’area di rigore viene bloccato. Al 15′, Fee B ha rubato la palla a centrocampo e ha calciato la palla a Martial. Martial ha effettuato un passaggio diretto. Anthony ha realizzato un tiro da solo. Ha affrontato l’attaccante Pickford e ha tirato da 14 yard dalla costola destra. La palla volato nell’angolo in basso a sinistra.1-1 livello.

maglie Manchester United 2023

Al 20′, Eriksen tira dalla parte anteriore dell’area di rigore e Pickford salva la linea di fondo. Al 22′ Dalot effettua un passaggio lungo e B Fei inserisce un passaggio dalla costola in basso a destra dell’area di rigore.Sia Martial che Anthony hanno la possibilità di tirare da distanza ravvicinata, ma i due si scontrano. Al 29′ il Manchester United effettua una sostituzione, Ronaldo sostituisce Martial, che avrebbe dovuto infortunarsi e rientrare direttamente negli spogliatoi. Al 33 ‘il centrocampista di Dalot è stato rubato da Gordon, la palla è rotolata nell’area di rigore del Manchester United e De Gea si è precipitato fuori dall’area di rigore per liberare davanti a Mo Pai.

Al 37′ Rashford ha passato la palla, Ronaldo ha passato di nuovo la palla, il tiro di Casemiro da 10 yard dalla costola destra è stato bloccato, il tiro di B Fei da 16 yard è stato nuovamente bloccato e B Fei ha segnato ancora, ma la squadra ha segnalato che Ronaldo era in fuorigioco quando ha preso la palla. Al 41′ B Fei ha passato la palla, Ronaldo ha tirato dalla parte anteriore dell’area di rigore, Pickford ha salvato la palla. Al 42′ Rashford realizza un cross di 45 gradi dalla sinistra, e Casemiro sguarnito inserisce un colpo di testa da 8 yard e colpisce la parte alta della porta.

Al 44’ Casemiro ha rubato Iwobi a centrocampo e poi ha fatto un passaggio diretto. Cristiano Ronaldo ha inserito un tiro quasi in solitario dalla costola sinistra per segnare un rasoterra da 14 yard, il Manchester United {maglie calcio Manchester United 2023 | calcio shop} è andato in vantaggio per 2-1. Questo è il 700esimo gol della carriera da club di Cristiano Ronaldo, ed è anche il suo primo gol sportivo e il primo gol in Premier League in questa stagione. Alla fine del primo tempo, Everton-Manchester United 1-2.

All’inizio del secondo tempo, al 51′, Onana spala Anthony e riceve un cartellino giallo. Al 53′ B Fei passa la palla e Casemiro sbaglia un tiro dalla distanza. Al 58′, Casemiro ha issato un passaggio dall’area di rigore e Ronaldo ha inserito un colpo di testa da 8 yard per colpire la parte superiore della porta. Al 62′, Iwobi ha passato la palla e Coleman ha sbagliato un tiro da 10 yard dalla costola destra. Al 63 ‘, Gordon ha ricevuto un cartellino giallo con una tassa di pala B alle sue spalle. Al 71 ‘, Gray ha preso un calcio d’angolo sinistro e Onana ha segnato di testa la porta da 8 yard.

Al 74′ il Manchester United ha contrattaccato, Ronaldo ha realizzato il pallone ed Eriksen ha tirato dalla parte anteriore dell’area di rigore leggermente sopra la traversa. Al 75’ Anthony passa la palla e Rashford sbaglia un tiro dalla parte anteriore dell’area di rigore. All’81 ° minuto, De Gea ha effettuato un passaggio lungo, Ronaldo ha diretto il traghetto e Rashford ha segnato la palla nella porta vuota dopo aver collegato Iwobi, Tarkovsky e Pickford, ma l’arbitro del VAR ha detto che Rush Ford ha un gol di pallamano non valido. All’85 ‘, McTominay ha abbattuto Gray e ha ricevuto un cartellino giallo. Al 90’ Gray ha realizzato un cross dalla sinistra e Onana ha segnato di testa la porta da 8 yard. Al 92 ‘, McNeil ha preso un calcio d’angolo destro e Lewin ha segnato di testa la porta da 6 yard. Alla fine, Everton-Manchester United 1-2.presta attenzione al nostro negozio www.calcioshop2023.com, acquista le maglie calcio 2023 e tifa per la Coppa del Mondo!

La Polonia manda il Galles alla retrocessione 1-0, Olanda e Croazia passano alla fase finale

La mattina presto del 26 settembre, ora di Pechino, nel sesto turno del Gruppo D della Lega Europea A, Lewandowski ha aiutato Svidski a segnare e la Polonia ha mandato il Galles 1-0 alla retrocessione.

Il Galles è destinato a fare la sua prima trasferta in Coppa del Mondo dal 1958, ma è stato battuto dalla Polonia nell’ultima campagna pre-mondiale. Vale la pena ricordare che questa è anche la prima volta da giugno 2017 che il Galles ha subito cinque partite senza vittorie.

In questa partita, anche se l’asso del Barcellona Lewandowski non ha segnato un gol, al 57′ ha inviato un passaggio meraviglioso e ha aiutato Svidski a segnare. Mentre il Galles ha fatto tutto il possibile per trascorrere una serata speciale davanti ai propri fan, è stato deludente nell’ultimo terzo. Anche la Polonia si sta preparando per il Mondiale, quando nella fase a gironi affronterà Argentina, Arabia Saudita e Messico.

magliette calcio Polonia

Fortunatamente per il Galles, l’attaccante Bale, 33 anni, ha giocato 90 minuti poiché non ha giocato una partita intera per club o nazionale dal pareggio del 2021 con l’Estonia.

Allo stato attuale, sono stati confermati due seggi nelle semifinali di UEFA Nations League: Croazia nel Gruppo A e Olanda nel Gruppo D hanno preso il comando per ottenere il primo posto nel girone, Portogallo e Spagna nel Gruppo B, Ungheria e Italia in Il Girone C si contenderà le altre due finali. Attualmente Portogallo e Ungheria sono al primo posto nel girone con 10 punti, mentre Spagna e Italia ne hanno 8. Nell’ultimo turno, le due squadre inaugureranno un dialogo diretto e Portogallo e Ungheria potranno avanzare dopo un pareggio .Cari fan, state ancora cercando maglie da calcio economiche? Nel nostro negozio www.calcioshop2023.com, scopri le tuta da calcio. Ci sono molte maglie davvero sorprendenti, che aspettano di essere scoperte!